Carrello

About Us

DAL 1964

Creatori di Design

1964 - Terence Conran, giovane designer visionario, apre il primo punto vendita Habitat a Londra con la voglia di dare un’impronta di modernità al mondo dell’arredo e del design d’interni. Basta con la sobrietà e con la mobilia austera delle generazioni passate! Habitat propone un’immagine moderna e trendy, sviluppa il concetto di “collezione”, unisce arredo e accessori, lancia il modello self-service e il primo catalogo di vendita per corrispondenza.

1969 - L’amore per la casa, l’allegria del colore, la cultura dell’artigianato nel mondo. Il nuovo concept proposto da Habitat conquista gli opinion leader in voga in quegli anni e si aprono nove punti vendita in Gran Bretagna.

1973 - Si inaugura il primo negozio in Francia, a Montparnasse, il quartiere degli artisti, ed è un successo.

1981 - La fama di Habitat cresce a livello internazionale con 53 negozi aperti nel mondo.

1984 - La Regina Elisabetta II premia l’impegno e il successo di Terence Conran con il cavalierato. Sir Terence Conran è meritevole di aver lanciato e promosso la visione di “design democratico”: bello, funzionale e accessibile.

1989 - Nuove tendenze e nuove direzioni. Habitat collabora con il Victoria & Albert Museum su una gamma di tessuti e carte da parati.

1992 - Habitat si unisce al gruppo di proprietà della famiglia Kamprad, già fondatrice di IKEA. Durante questo periodo, i Kamprad reclutano nuovi talenti e consolidano la posizione di Habitat nel mercato dell'arredamento e dell'interior design.

1998 - Il designer di fama internazionale Tom Dixon si unisce a Habitat e diventa direttore creativo nel 2001, un ruolo che terrà fino al 2008. Gli succede Theo Williams, che nella sua linea creativa riprende e rilancia, con modernità e audacia, i valori originali di Habitat: estetica, funzionalità, accessibilità.

2011 - La proprietà di Habitat passa a CAFOM, il gruppo francese indipendente specializzato nel settore casa.

2014 - Habitat festeggia il suo cinquantesimo anniversario e in questa occasione presenta la collezione Re.naissance, insieme a diverse collezioni-capsule, che interpretano con successo la visione originale di Sir Terence Conran.

2015 - Habitat cresce a livello internazionale con nuovi punti vendita in molte città della Cina, a Bangkok in Thailandia, nelle Filippine e a Singapore. Nello stesso anno, Doha in Quatar e Guatemala City in America Centrale inaugurano i loro primi showroom.

2016 - Nuove collaborazioni con grandi designer, tra i quali: Tina Frey, Eugeni Quitllet e Noé Duchaufour-Lawrance.

2017 - Habitat lancia il progetto di collaborazione «designer of tomorrow»: diciannove firme da tutto il mondo portano una ventata di novità nelle collezioni.

30 novembre 2017 - Habitat apre a Milano, capitale del design, il suo primo showroom in Italia..