Eugeni Quitllet, classe 1972, è un designer catalano laureato presso la scuola d’arte di Barcellona La Llotja. Molto apprezzato da aziende del calibro di Kartell, Lexon, Christofle e Air France, lui ama definirsi un “disoñador”, espressione che unisce le parole designer e sognatore. Dall’oggetto allo spazio, fa parte di quei rari designer capaci di proporci uno sguardo differente sull’ambiente che ci circonda.

Stone - Il progetto
La sedia è rappresentata da due pietre che sembrano scolpite dal movimento delle onde e sono circondate da un anello. Stone, fabbricata in polipropilene monoblocco, è resistente, leggera, facile da trasportare e perfettamente compatibile con gli interni contemporanei.